Cornedo, casa in fiamme: mamma mette in salvo i tre figli

Un incendio è divampato venerdì mattina, circa alle 9, in una villetta in via San Marco, a Muzzolon. In casa erano presenti la mamma con un'altra persona e tre figli piccoli: tutti sono riusciti a mettersi in salvo. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco di Schio

Le immagini dell'incendio (foto VVFF)

Incendio in un'abitazione in via San Marco, a Mouzzolon di Cornedo, alle 9 di venerdì mattina. 

I pompieri intervenuti da Schio, Arzignano e Vicenza con 12 operatori e 3 automezzi tra cui l’autoscala, sono riusciti a controllare le fiamme, e si stavano estendo a tutta l’abitazione. Distrutta dalle fiamme una camera da letto al primo e parte del tetto in legno. Danni da fumo all’intero piano superiore. I vigili del fuoco hanno lavorato fino alle 12.30 per mettere in sicurezza l’abitazione e rimuovere parte della copertura distrutta dalle fiamme. Le cause dell’incendio sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco, probabilmente riconducibili a cause elettriche. All'arrivo dei pompieri gli occupanti, una mamma e i suoi tre figli piccoli più un'altra persona, erano riusciti a mettersi in salvo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 2 giugno cade l'obbligo di mascherina all'aperto

  • Riapertura di asilo, materne, centri estivi e le novità per la scuola a settembre

  • Operazione "gomme da arresto": 5 indagati per frode, sequestrati beni per 11 milioni

  • Perde il controllo della moto e si schianta contro un muro: muore 22enne

  • Centauro esce di strada mentre sta percorrendo il Costo: ferito 55enne

  • Travolta da un'auto: muore donna di 55 anni

Torna su
VicenzaToday è in caricamento