Ubriachi, senza patente e contromano con auto rubata: denunciati due asiaghesi

Una corsa folle e pericolosissima per le strade della città. Nei guai due uomini residenti sull’Altopiano. A uno di loro è stata elevata una multa di 5000 euro

Due uomini, P.M., 30enne ed F.F. 34enne, sono stati fermati dalla Polizia nel cuore della notte. I due, entrambi asiaghesi,  viaggiavano a forte velocità e econtro il senso di marcia, su una Dacia Dandero risultata poi essere stata rubata ad una 80enne residnte a Canove (anche se era in uso alla nipote 50enne).

Non solo, il conducente (P.M), è risultato essere alla guida completamente ubriaco. Gli accertamenti hanno infatti rilevato che il 30enne aveva un tasso alcolemico pari a 1.51 g/ e si trovava alla guida senza averne titoli dal momento che non aveva mai conseguito la patente. Elementi che hanno fatto scattare la denuncia e una sanzione pari a 5.110 euro.

Il passeggero è stato invece denunciato per ubriachezza e furto in concorso. L'auto è stata posta sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore dopo il lavoro: muore barista 46enne

  • La Putana, storia del dolce tipico vicentino

  • Il grande freddo,13 gennaio 1985 iniziò la nevicata del secolo

  • Schianto tra auto e furgoncino all'ora di pranzo: conducente incastrato tra le lamiere

  • Infarto al miocardio: come riconoscerlo

  • L'influenza è arrivata, tantissimi casi nel vicentino. Come prevenirla

Torna su
VicenzaToday è in caricamento