Incendio a Cogollo: coppia salvata in extremis, morto il cane

Il rogo si è sprigionato la notte tra giovedì e venerdì nel comune alle pendici dell'Altopiano in via Roma 60. La causa è stata un cortocircuito di un caricabatteria in garage

Ieri notte a Cogollo del Cengio, via Roma n. 60, i carabinieri sono intervenuti per un incendio sviluppatosi nell’abitazione del 38enne Franco Fabrizio Carmine Le prime verifiche evidenziavano come l’incendio si fosse sprigionato da un corto circuito che aveva interessato un caricabatteria posto nell’autorimessa.

Rapidamente le fiamme si sono estese all’intera abitazione e tutto l’edificio subiva danni consistenti. Sia il Franco che la moglie 37enne Russo Angela rimanevano lievemente feriti, trasportati e dimessi dall’ospedale di Santorso, mentre il loro cane decedeva per le esalazioni della combustione. L’opera di spegnimento a cura dei vigili del Fuoco di Schio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave perdita di gpl dal distributore di carburanti: pericolo esplosione

  • Rubano un'auto e si schiantano, un 14enne alla guida: denunciati due minorenni

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Schianto in A4, grave un anziana: miracolati due bimbi di pochi mesi

  • Operaio trova l'amante nudo a letto, la moglie lo morde: denunciata per violenza domestica

Torna su
VicenzaToday è in caricamento