Cogollo, escursionista ferita salvata da 10 soccorritori

L'intervento è avvenuto sabato pomeriggio, alle 15.15, in contrà Valle. Una 68enne aveva messo male il piede ed era immobilizzata

Brutta avventura a lieto fine per una 68enne di Cogollo del Cengio rimasta ferita a oltre mille metri d'altitudine, nei pressi di Contrà Valle.

Il Suem è stato allertato sabato alle 15.15 e subito si sono mossi gli uomini del soccorso alpino che, in 10, hanno raggiunto l'infortunata e, dopo averla stabilizzata e caricata in barella, la hanno trasportata per una ventina di minuti fino alla strada, da dove la donna è stata accompagnata con i propri mezzi all'ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Perde il controllo dell'auto e finisce contro un camion in sosta: 18enne muore sul colpo

  • Stop alle corse sulla strada del Costo: arrivano autovelox e targa system

  • Bollo auto, le novità del 2020: a chi spettano gli sconti

  • Operaio 34enne trovato morto in fabbrica

  • Schianto semi frontale tra auto: sei feriti, paura per due bimbi piccoli a bordo

Torna su
VicenzaToday è in caricamento