Cedimento in via Legione Gallieno: cosa è successo

I lavori inizieranno il primo aprile, ancora ignote le cause

Questa mattina si è verificato un cedimento stradale in via Legione Gallieno, davanti all'Istituto Rossi, nella corsia in direzione dell'ospedale. L'assessore alle infrastrutture Claudio Cicero, avvisato dell'accaduto, ha contattato tramite il settore infrastrutture e gestione urbana, Aim Amcps che dalle 10 ha iniziato ad operare con una squadra del settore scavi provvedendo ad allargare la zona del cedimento allo scopo di individuarne la causa.

Lo scavo eseguito, per una larghezza di circa 1,40 metri, lunghezza 2,40 e profondità 1.30, ha messo in luce le condotte di teleriscaldamento e l’allaccio di una caditoia.

L’ispezione non ha fatto emergere le cause, così come le pareti si sono mantenute sempre asciutte. Durante gli scavi, attraverso un restringimento di carreggiata, sono state comunque garantite due corsie per ogni senso di marcia. La zona è stata provvisoriamente messa in sicurezza con lamieroni di chiusura provvisoria e segnaletica di indirizzamento.

I lavori per il ripristino del cedimento inizieranno lunedì 1 aprile dalle 9 per concludersi, salvo imprevisti, entro mercoledì 3 aprile.

Da lunedì, quindi, verrà chiusa la corsia di via Legione Gallieno, dall'intersezione con via Fogolino alla rotatoria con via IV Novembre/Borgo Scroffa. Pertanto in tale tratto via Legione Gallieno sarà percorribile dalla rotatoria di via IV Novembre/Borgo Scroffa verso viale Margherita.

Chi proviene dalla direzione opposta, da viale Margherita verso l'ospedale, dovrà percorrere la deviazione verso via Fogolino, via Muttoni e Borgo Scroffa, fino alla rotatoria con via IV Novembre.

Anche i bus subiranno necessariamente la medesima deviazione, che sarà garantita a seguito del divieto di sosta con rimozione sul tratto di via Fogolino, da via Legione Gallieno a via Muttoni. Verrà soppressa la fermata di fronte Istituto Rossi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplode ordigno bellico: un ferito grave

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Trovata morta in casa, Fabiola stroncata da un'intossicazione acuta

  • Strage di Kitzbühel, tra le vittime il portiere Florian Janny: mondo dell'hockey sotto shock

  • "Ciao Antonio", il liceo Fogazzaro piange l'amato prof. Busolo Cerin

  • Malore andando a funghi: muore a 57 anni

Torna su
VicenzaToday è in caricamento