Castegnero, sorpreso con arnesi da scasso e stupefacenti in auto

I carabinieri di Longare, nella notte del 1° agosto, hanno denunciato a piede libero un 28enne pregiudicato residente ad Arcugnano

Non è passato inosservato il 28enne che nella notte del 1° agosto attorno alle 03.30 stazionava con la sua auto lungo la strada provinciale Riviera Berica in comune di Castegnero.

Insospettiti, i carabinieri di Longare, in quel momento impegnati in controlli di prevenzione ai furti, hanno fermato il giovane per una perquisizione della macchina. 

I militari dell'Arma hanno così rinvenuto una mazza di baseball, forbici, coltelli, guanti da lavoro, modiche quantità di hashish e cocaina -  che il giovane ha dichiarato di possedere per consumo personale - oltre alla somma 400 euro. Materiale che poi è stato sottoposto a sequestro. 

Il 28enne è un pregiudicato residente ad Arcugnano ed è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Vicenza per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • La sabbia è difficile da eliminare: ecco tutti i trucchi per liberarsene

  • Sembra banale ma lavarsi le mani è fondamentale: ecco come farlo

I più letti della settimana

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Giovane tenta il suicidio dandosi fuoco nell'auto: il gesto estremo di una 26enne

  • Schianto auto-moto: muore 43enne, grave la fidanzata

  • Zecca, Medusa, Zanzara, Cimice, Vespa, Calabrone, Vipera: cosa fare in caso di puntura

  • Cade da un albero e batte la testa: 44enne in rianimazione

Torna su
VicenzaToday è in caricamento