Mussolente, 83enne pulisce il revolver e si spara alla coscia

L'episodio è accaduto sabato sera a Casoni. Arma detenuta legalmente ma ora i carabinieri hanno proposto alla Prefettura il divieto per incuria

La troppa confidenza con l'arma che deteneva legalmente è stata quasi fatale a F.Z., 83enne residente in via Villa Giacomelli a Casoni di Mussolente. Sabato sera l'uomo, agricoltore in pensione, ha pensato di dare una ripulita al suo revolver. Un colpo partito accidentalmente l'ha colpito alla coscia

Sul posto è intervenuto il Suem 118 che ha trasportato l'anziano al San Bassiano, dove è stato ricoverato con una prognosi di venti giorni.

I carabinieri di Romano hanno quindi provveduto al sequestro dell'arma e vista la modalità dell'incidente domestico hanno pensato di inviare alla prefettura una proposta di divieto di detenzione per incuria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Mafia nigeriana, arrestato boss: Vicenza lo snodo principale

  • Cronaca

    Fiamme nella notte, ansia al cantiere Pedemontana in Vallugana

  • Cronaca

    Marijuana nigeriana: individuato appartamento di spaccio, due arresti

  • Cronaca

    Rifornisce il quartiere di elettricità rubata: denunciato pregiudicato

I più letti della settimana

  • Malore fatale alla guida: muore un 50enne

  • Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Adottato da una coppia vicentina il neonato abbandonato a Rosolina

  • Nuova tragedia sul "ponte dei suicidi"

  • Incidente in Autostrada: chilometri di coda

  • Frontale tra due auto: traffico in tilt

Torna su
VicenzaToday è in caricamento