Carrè, Raffaele Coppola stroncato da malore al Mercatone Uno

Tragedia, lunedì mattina, al Mercatone Uno di Carrè. Un dipendente, Raffaele Coppola, 47 anni, di Torino, è stato stroncato da un malore mentre stava aggiustando alcune lampade

Un magazziniere di 47 anni, Raffaele Coppola, è stato stroncato da malore lunedì mattina, circa alle 9.30, mentre stava lavorando al Mercatone Uno di Carrè

Secondo quanto riferisce Il Giornale di Vicenza, l'uomo stava eseguendo alcuni lavori di manutenzione quando improvvisamente si è sentito male, accasciandosi a terra senza vita. A trovarlo è stato un collega, poco dopo. Sul posto, oltre al Suem 118, si sono recati lo Spisal e i carabinieri di Chiuppano per risalire alle cause della morte che, ad un primo esame, sembrano essere naturali. 

Il corpo della vittima, residente a Torino e nel Vicentino per lavoro, è stato trasportato all'ospedale di Santorso per l'autopsia, al fine di fare massima luce sull'accaduto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spiedo, grigliata che bontà: scopri dove mangiare le migliori del vicentino

  • Calcola il costo del bollo auto 2020: importi e cosa si rischia a non pagarlo

  • Le Sardine invadono piazza Matteotti

  • Tragedia lungo la A1, camionista muore schiacciato dal suo bisonte

  • Operaio schiacciato dal muletto: è grave

  • Frontale tra auto: grave un bimbo di soli due anni, feriti anche i genitori

Torna su
VicenzaToday è in caricamento