Carrè, discarica abusiva di solventi e vernici: caccia ai colpevoli

Una ventina di fusti contenenti solventi e vernici, sono stati trovati sabato mattina lungo un sentiero a Carrè, al confine con Zanè

Immagine d'archivio

Una ventina di fusti contenenti solventi, vernici e altri materiali, sono stati trovati sabato mattina lungo un sentiero a Carrè, al confine con Zanè. Secondo quanto riporta il 'Giornale di Vicenza', tutto il materiale dovrebbe esser stato portato nel luogo venerdì notte. Un passante, sabato mattina, ha avvisato la polizia locale di Schio e sul posto sono intervenuti immediatamente una squadra di operai ed una pattuglia di agenti che, si sono messi subito all'opera per bonificare l'area. 

La discarica abusiva è stata scoperta tra le via Sentiere e Campogrosso, in una zona di campagna e, stando ai primi accertamenti sul materiale abbandonato, sembrerebbe che la polizia locale abbia rinvenuto utili elementi per le indagini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camilla non ce l'ha fatta, dopo dieci giorni di agonia la 19enne è morta

  • Spiedo, grigliata che bontà: scopri dove mangiare le migliori del vicentino

  • Malore fatale sul posto di lavoro: giovane papà di due bambini perde la vita

  • Tragedia lungo la A1, camionista muore schiacciato dal suo bisonte

  • Le Sardine invadono piazza Matteotti

  • Operaio schiacciato dal muletto: è grave

Torna su
VicenzaToday è in caricamento