Carrè, discarica abusiva di solventi e vernici: caccia ai colpevoli

Una ventina di fusti contenenti solventi e vernici, sono stati trovati sabato mattina lungo un sentiero a Carrè, al confine con Zanè

Immagine d'archivio

Una ventina di fusti contenenti solventi, vernici e altri materiali, sono stati trovati sabato mattina lungo un sentiero a Carrè, al confine con Zanè. Secondo quanto riporta il 'Giornale di Vicenza', tutto il materiale dovrebbe esser stato portato nel luogo venerdì notte. Un passante, sabato mattina, ha avvisato la polizia locale di Schio e sul posto sono intervenuti immediatamente una squadra di operai ed una pattuglia di agenti che, si sono messi subito all'opera per bonificare l'area. 

La discarica abusiva è stata scoperta tra le via Sentiere e Campogrosso, in una zona di campagna e, stando ai primi accertamenti sul materiale abbandonato, sembrerebbe che la polizia locale abbia rinvenuto utili elementi per le indagini. 

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • La sabbia è difficile da eliminare: ecco tutti i trucchi per liberarsene

  • Sembra banale ma lavarsi le mani è fondamentale: ecco come farlo

I più letti della settimana

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Giovane tenta il suicidio dandosi fuoco nell'auto: il gesto estremo di una 26enne

  • Schianto auto-moto: muore 43enne, grave la fidanzata

  • Furia violenta alla vista della ex: auto contro l'entrata del pub

  • Cade da un albero e batte la testa: 44enne in rianimazione

Torna su
VicenzaToday è in caricamento