Canne durante le ore di scuola

I carabineri, con l'aiuto di un cane antidroga, hanno trovato alcuni grammi di marijuana e hashish nel bagno e in una classe di un istituto, il cui nome resta riservato

I Carabinieri della Stazione di Vicenza, unitamente ad un’unità cinofila del Nucleo Carabinieri di Torreglia, in provincia di Padova, nella mattinata di ieri, nell’ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, effettuavano un controllo all’interno di un istituto superiore della città nel corso del quale rinvenivano, all’interno dei locali adibiti a servizi igienici e in un’aula, tre involucri, adeguatamente confezionati, contenenti rispettivamente 3,85 grammi di marijuana e mezzo grammo di hashish, oltre ad una sigaretta artigianale contenente residui di marijuana e tabacco, una canna, che venivano sequestrati.

I controlli, in collaborazione con le Autorità scolastiche, proseguiranno nei prossimi giorni interessando altri agli istituti scolastici del capoluogo e nel resto del territorio di competenza della Compagnia Carabinieri di Vicenza. Per questo motivo, il nome dell'istituto è tenuto riservato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spiedo, grigliata che bontà: scopri dove mangiare le migliori del vicentino

  • Calcola il costo del bollo auto 2020: importi e cosa si rischia a non pagarlo

  • Le Sardine invadono piazza Matteotti

  • Tragedia lungo la A1, camionista muore schiacciato dal suo bisonte

  • Operaio schiacciato dal muletto: è grave

  • Frontale tra auto: grave un bimbo di soli due anni, feriti anche i genitori

Torna su
VicenzaToday è in caricamento