Insegue una lepre e rimane bloccato sul dirupo: cane salvato dai pompieri

L'episodio è successo domenica pomeriggio nella zona di via Conca nei pressi del cantiere della pedemontana. Il segugio ha seguito la preda su una parete quasi verticale

Un ane da caccia, dopo aver rincorso una  lepre in una  zona impervia sulle colline di Castelgomberto, ha risalito una parete quasi verticale rimanendo però poi   bloccato in alto su un masso. L'animale è statosalvato dai vigili del fuoco.

L'episodio è successo domenica pomeriggio nella zona di via Conca nei pressi del cantiere della pedemontana, quando il segugio italiano insieme con un altro cane è andato all’inseguimento della preda. Il cacciatore, padrone del cane, costatata l’impossibilità di recuperare l’animale ha chiesto aiuto ai vigili del fuoco, che hanno fatto intervenire l’autoscala, riuscendo a recuperare l’animale rifugiatosi su una roccia a oltre venti metri da terra. L’animale è stato riconsegnato sano e salvo al proprio padrone.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in galleria, l'auto va a fuoco: gravissimo 42enne

  • Grave perdita di gpl dal distributore di carburanti: pericolo esplosione

  • Schianto auto-moto sotto al cavalcavia: gravissimo centauro

  • Schianto in A4, grave un anziana: miracolati due bimbi di pochi mesi

  • Rubano un'auto e si schiantano, un 14enne alla guida: denunciati due minorenni

  • Schianto fra tre auto e un furgone: quattro feriti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento