Campiglia, ruba il gas per 5mila euro, denunciato titolare di palestra

L'uomo, G.N., 44 anni, aveva rimosso i sigilli al contatore e lo aveva sostituito con un secondo, allacciandosi alla "Enreco distribuzioni spa".

Pensava di riscaldare la palestra gratis ma è stato pizzicato dai carabinieri. Nei guai è finito un istruttore 44enne, N.G., che ora dovrà rispondere di “violazione di sigilli, furto di gas e ricettazione”. 

L'uomo, titolare di una palestra a Campiglia dei Berici, all'inizio del 2015 aveva rimosso i sigilli al contatore e lo aveva sostituito con un altro, che era stato rubato l'anno precendente, allacciandosi abusivamente alla rete del gas locale, sottraendo così metano per 5mila euro alla "Enreco distribuzioni spa". Grazie alla denuncia ed alle successive indagini dei militari, è stato scoperto e denunciato. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Divorziano dopo sessant'anni di matrimonio perchè lui vuole farsi prete

Torna su
VicenzaToday è in caricamento