Campiglia, ruba il gas per 5mila euro, denunciato titolare di palestra

L'uomo, G.N., 44 anni, aveva rimosso i sigilli al contatore e lo aveva sostituito con un secondo, allacciandosi alla "Enreco distribuzioni spa".

Pensava di riscaldare la palestra gratis ma è stato pizzicato dai carabinieri. Nei guai è finito un istruttore 44enne, N.G., che ora dovrà rispondere di “violazione di sigilli, furto di gas e ricettazione”. 

L'uomo, titolare di una palestra a Campiglia dei Berici, all'inizio del 2015 aveva rimosso i sigilli al contatore e lo aveva sostituito con un altro, che era stato rubato l'anno precendente, allacciandosi abusivamente alla rete del gas locale, sottraendo così metano per 5mila euro alla "Enreco distribuzioni spa". Grazie alla denuncia ed alle successive indagini dei militari, è stato scoperto e denunciato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Condizionatori e Coronavirus: consigli su come igienizzarli

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Nuovi focolai in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Le vacanze si trasformano in tragedia, mamma 44enne muore mentre fa snorkeling

  • Tragedia sulla Sisilla, volo di 80 metri: muore un escursionista

Torna su
VicenzaToday è in caricamento