Spaccio e ricettazione, arrestato 38enne: 2 anni di carcere e 14mila euro di sanzione

In manette un marocchino residente in provincia di Verona ma domiciliato a Camisano Vicentino. I carabinieri lo hanno portato in carcere nella giornata di mercoledì

I carabinieri di Camisano Vicentino, nella mattinata di mercoledì 10 ottobre, in esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla procura di Verona, hanno arrestato il cittadino marocchino Dali Hicham, 34enne, residente a Monteforte d’Alpone in provincia di Verona e domiciliato a Camisano Vicentino.

L’uomo, riconosciuto colpevole dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e ricettazione, deve scontare anni 2 anni e 8 mesi di reclusione oltre al pagamento della sanzione di 14mila euro. L’arrestato è stato portato al carcere di San Pio X. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni Europee, i risultati nel Vicentino: Lega al 52,6%

  • Politica

    Affluenza Elezioni Comunali: i dati finali

  • Cronaca

    Montascale per disabili rotto: «Costretta a votare sopra a un bidone delle immondizie»

  • Incidenti stradali

    L'appello su Facebook per trovare il pirata: «Mi è venuto addosso ed è scappato senza fermarsi»

I più letti della settimana

  • Incidente in Autostrada: chilometri di coda

  • Affluenza Elezioni Comunali: i dati finali

  • Malore fatale alla guida: muore un 50enne

  • Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Nuova tragedia sul "ponte dei suicidi"

  • Adottato da una coppia vicentina il neonato abbandonato a Rosolina

Torna su
VicenzaToday è in caricamento