Resistenza a pubblico ufficiale, arrestato 52enne: deve scontare 4 mesi

Riconosciuto colpevole del reato, l'uomo è stato rintracciato e prelevato dai militari nella giornata di domenica. Trascorrerà ai domiciliari il tempo inflitto dalla sentenza

I carabinieri della stazione di Camisano Vicentino nella giornata di domenica, hanno rintracciato Renato Lorenzetti, 52enne nato a Padova ma residente a Camisano Vicentino, nei confronti del quale hanno dato  esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Padova.

L'uomo è stato riconosciuto colpevole del reato di resistenza a Pubblico Ufficiale commesso l’11 gennaio 2014 a Cittadella. Lo stesso deve scontare la pena detentiva di quattro mesi in regime di detenzione domiciliare. Lorenzetti, al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato presso la propria abitazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pedemontana: blitz della Forestale in Vallugana

  • Cronaca

    In auto con droga e pistola: fermati quattro giovani

  • Cronaca

    Fa sparire 1 milione di euro in oro: denunciato operaio infedele

  • Cronaca

    Maltempo, il Bacchiglione "salva" il Basso Vicentino dalla piena

I più letti della settimana

  • Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Ultraleggero precipita e si schianta contro una casa, due morti

  • Roby Baggio in tribunale contro gli animalisti

  • Malore fatale alla guida: muore un 50enne

  • Adottato da una coppia vicentina il neonato abbandonato a Rosolina

  • Maltempo: cantine e strade allagate nel Vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento