Resistenza a pubblico ufficiale, arrestato 52enne: deve scontare 4 mesi

Riconosciuto colpevole del reato, l'uomo è stato rintracciato e prelevato dai militari nella giornata di domenica. Trascorrerà ai domiciliari il tempo inflitto dalla sentenza

I carabinieri della stazione di Camisano Vicentino nella giornata di domenica, hanno rintracciato Renato Lorenzetti, 52enne nato a Padova ma residente a Camisano Vicentino, nei confronti del quale hanno dato  esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Padova.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato riconosciuto colpevole del reato di resistenza a Pubblico Ufficiale commesso l’11 gennaio 2014 a Cittadella. Lo stesso deve scontare la pena detentiva di quattro mesi in regime di detenzione domiciliare. Lorenzetti, al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato presso la propria abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Eclissi: 5 giugno lo spettacolo della 'Luna delle Fragole'

  • Runner sale sulla cresta, scivola e fa un volo di un centinaio di metri: muore 37enne

  • Schianto tra moto sul Grappa: padre e figlia perdono la vita

  • Le norme per viaggiare in auto ancora in vigore: multe e numero di passeggeri

  • Vicenza a un passo dalla promozione (e il Carpi rosica...)

  • Si tuffa nel corso d'acqua ma non riemerge: inutili i soccorsi, muore 13enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento