Resistenza a pubblico ufficiale, arrestato 52enne: deve scontare 4 mesi

Riconosciuto colpevole del reato, l'uomo è stato rintracciato e prelevato dai militari nella giornata di domenica. Trascorrerà ai domiciliari il tempo inflitto dalla sentenza

I carabinieri della stazione di Camisano Vicentino nella giornata di domenica, hanno rintracciato Renato Lorenzetti, 52enne nato a Padova ma residente a Camisano Vicentino, nei confronti del quale hanno dato  esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Padova.

L'uomo è stato riconosciuto colpevole del reato di resistenza a Pubblico Ufficiale commesso l’11 gennaio 2014 a Cittadella. Lo stesso deve scontare la pena detentiva di quattro mesi in regime di detenzione domiciliare. Lorenzetti, al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato presso la propria abitazione.

Potrebbe interessarti

  • Lo zenzero fa male? I casi in cui è meglio evitarlo

  • Scopri tutti gli usi del bicarbonato di sodio: ecco quelli che non ti aspetteresti mai

  • Lo yoga è in gran voga anche a Vicenza: scopri i benefici e dove praticarlo

  • Bagno al mare: quanto tempo bisogna aspettare prima di farlo?

I più letti della settimana

  • Strage di polli nel devastante rogo: incendio ai confini del Vicentino

  • Via di casa per un giorno, parte l'allarme: 21enne torna a casa sano e salvo

  • Malore improvviso: perde il controllo del mezzo e ferisce gravemente un operaio

  • Frontale tra due auto, tre feriti: patente ritirata a un anziano

  • Negata l'acqua a due ciclisti: il caso sulla stampa nazionale

  • Brividi a Marostica: il poeta cantautore incanta piazza degli Scacchi

Torna su
VicenzaToday è in caricamento