Caldogno, 17enne rapita, violentata, rapinata e lasciata lungo la strada

È stata trovata lungo la strada senza indumenti e con contusioni alle gambe. La ragazza ha raccontato ai carabinieri di essere stata vittima di violenza da parte di due individui che sono poi stati individuati ed arrestati

Alle prime luci dell’alba di domenica una 17enne di origini nigeriane è stata trovata lungo la strada da un passante. La ragazza, parzialmente svestita e con delle contusioni alle gambe. Il passante ha prestato assistenza alla giovane, allertando il 118 che, giunti sul posto l’hanno portata all'ospedale San Bortolo di Vicenza.

La giovane ha dichiarato ai carabinieri di Dueville, intervenuti sul posto, di essere stata prelevata contro la sua volontà a Vicenza in zona San Bortolo da due individui di carnagione chiara, verosimilmente originari dell’est Europa, e di essere stata portata a casa di uno dei due, dove entrambi l’avrebbero prima violentata e successivamente, allo scopo di impadronirsi della sua borsetta contenente il telefono cellulare e denaro contante, l’avrebbero picchiata per poi abbandonarla lungo la pubblica via.

Le indagini serrate dei militari della tenenza di Dueville hanno consentito, in pochissimo tempo, di individuare i responsabili della violenza e di sottoporli a fermo di polizia giudiziaria. Dalla perquisizione in abitazione i militari hanno rinvenuto il cellulare della ragazza e gli indumenti, che erano stati gettati in un raccoglitore della Caritas poco distante.

I due fermati, entrambi 35enni serbi, sono uno residente nell’abitazione di Caldogno, dove è avvenuto il fatto e l’altro senza fissa dimora.  I due aggressori sono stati associati alla casa circondariale di Vicenza in attesa dell’udienza di convalida del fermo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 1 giugno l'obbligo di mascherina all'aperto non c'è più

  • Riapertura di asilo, materne, centri estivi e le novità per la scuola a settembre

  • Eclissi: in arrivo lo spettacolo della 'Luna delle Fragole'

  • Runner sale sulla cresta, scivola e fa un volo di un centinaio di metri: muore 37enne

  • Schianto tra moto sul quarto tornante del Grappa: due i morti

  • Coronavirus, stop mascherine all'aperto: nuova ordinanza di Zaia

Torna su
VicenzaToday è in caricamento