Grilletto facile fuori stagione: anziano spara vicino alle case

Nei guai un 79enne che, oltre essere andato a caccia durante la pausa della stagione venatoria, aveva a casa anche un fucile mai denunciato

Foto di archivio

Non è stagione di caccia eppure la voglia di sparare è stato un impulso troppo forte per un anziano cacciatore che nei giorni scorsi è stato sorpeso ad esplodere alcuni colpi di fucile in una zona boschiva di Piovene Rocchette troppo vicina ad alcune abitazioni ed in periodo di chiusura dell’attività venatoria. 

Per questo i carabinieri di Piovene Rocchette hanno denunciato per detenzione abusiva di armi e omessa denuncia all’autorità competente, nonché violazione delle norme per la protezione della fauna selvatica, G.P. , nato a Schio, pensionato nato nel 1940. Lo stesso è stato oggetto di controlli da parte dei militari, intervenuti per un ritiro cautelativo delle armi da caccia e relativa licenza. 

I Carabinieri si sono resi conto che il soggetto deteneva anche un fucile e relativo munizionamento regolarmente acquistati ma mai denunciati nei termini previsti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Previsioni meteo per la settimana, arriva l'inverno: temperature sotto zero

  • Camilla non ce l'ha fatta, dopo dieci giorni di agonia la 19enne è morta

  • Malore fatale sul posto di lavoro: giovane papà di due bambini perde la vita

  • Spiedo, grigliata che bontà: scopri dove mangiare le migliori del vicentino

  • Terribile schianto fra tre auto: due conducenti feriti

  • Tragedia lungo la A1, camionista muore schiacciato dal suo bisonte

Torna su
VicenzaToday è in caricamento