Bufera sul Vicentino: raffiche di vento, temporali e neve

Sono numerosi i danni provocati dal maltempo che da qualche ora sta insistendo su tutta la Regione. Una frana a Recoaro ha isolato alcune frazioni

Asiago domenica mattina

Frane, alberi caduti, disagi alla circolazione, allagamenti e danni a coperture. 

Sono ingenti i danni causati dalla bufera che nella notte tra sabato e domenica ha investito il Vicentino, proseguendo poi nella giornata di oggi. 

Tra i tanti interventi effettuati dai vigili del fuoco di tutta la provincia, segnaliamo una frana a Recoaro, che ha isolato alcune frazioni, alberi caduti praticamente in tutto il territorio, con i conseguenti disagi alla circolazione e danni. 

La neve è fuoccata fino ai 700 metri, con il Grappa, l'Altpiano e le colline dell'Alto Vicentino che si sono svegliati sotto la neve, anche abbondante. 

Il bollettino delle 11.30 dei vigili del fuoco

25 interventi dalla mezzanotte di cui 10 in fase di svolgimento per danni d’acqua in genere, piante pericolante nei comuni di Malo, Schio, Arzignano, Asiago, Arcugnano, Thiene, Roana, Santorso, Cogollo Vicenza, Valli del Pasubio.

In Strada Commenda a  Vicenza e in corso un intervento per la messa in sicurezza di un mezzo che tende a scivolare lungo la strada in pendenza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Lady Blue si dà al porno: sarà la protagonista del nuovo Ciak di Rocco Siffredi

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

  • Inciampa e parte un colpo di fucile: muore cacciatore

  • Vicenza misteriosa: racconti da paura per Halloween

Torna su
VicenzaToday è in caricamento