Bassano, tolleranza zero per chi guida ubriaco e drogato

Dall'inizio dell'anno i carabinieri hanno provveduto a ritirare 5 patenti. Un 80enne trovato con un tasso alcolico di quasi 4 volte superiore al consentito

I Carabinieri della Compagnia di Bassano del Grappa sono sempre attenti anche al controllo della sicurezza stradale, con particolare riferimento al contrasto alla guida in stato di alterazione. In tale contesto sono stati denunciati diversi conducenti non in linea con le prescrizioni del Codice della Strada.

Nella notte del primo gennaio la Sezione Radiomobile ha deferito per guida in stato di ebbrezza con coinvolgimento in sinistro stradale l’80enne F.A., controllato a seguito dell’incidente fra la sua Ford Focus ed una Renault Clio condotta da una 49enne di Cartigliano. Il soggetto ha presentato difatti un tasso di 1,9 g/l. Patente ritirata e auto sottoposta a fermo amministrativo.

La notte del 26 gennaio la Sezione Radiomobile, supportata dalla Stazione di Rosà, ha deferito per oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale, per guida in stato di ebbrezza e rifiuto di accertamento il 31enne rosatese G.M. Il soggetto, controllato alla guida di una Smart in evidente stato di ebbrezza, rifiutava con frasi oltraggiose e minacciose l’accertamento con etilometro. Patente ritirata e auto affidata al proprietario.

Le prime ore del 9 febbraio la Sezione Radiomobile ha deferito la 26enne di Molvena F.F., sorpresa alla guida della propria 500 Abarth 595 con tasso fra 1,65 e 1,70. Patente ritirata ed auto sequestrata.

Il pomeriggio del 9 febbraio la Sezione Radiomobile ha deferito il 38enne ezzelino S.A.A., sorpreso alla guida della propria Bmw con tasso fra 0,8 e 1,5 g/l. Patente ritirata ed auto affidata in custodia a familiare.

Il 12 febbraio la Stazione di Rosà ha deferito il 49enne rosatese M.F. , poiché fermato alla guida della propria Audi A4 Avant sotto effetto di stupefacenti, presumibilmente cocaina. Auto sequestrata e patente ritirata. Anche alla luce di recenti episodi, l’attenzione alla circolazione è massima e sempre puntuale, a tutela del cittadino.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia sul lavoro: operaio trovato morto dal collega

  • Politica

    PFAS: «Il rapporto del Noe inchioda anche la Regione»

  • Incidenti stradali

    Schianto tra auto: tre feriti, uno gravissimo

  • Economia

    Crisi Diesel, l'addio dell'ad è un déjà vu: divergenze col patron

I più letti della settimana

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • Crisi Diesel: l'amministratore delegato lascia l'incarico

  • Addio, amico Gianni

  • Si schianta contro un albero: pensionato gravissimo

  • Morto in moto in Algeria il papà del ministro Erika Stefani

  • Climate change in farsa valdagnese

Torna su
VicenzaToday è in caricamento