Brogliano, assalto in villa: nonni e nipotino sequestrati per ore

Sabato mattina una banda di cinque rapinatori ha fatto irruzione in casa alle prime ore del mattino legando e imbavagliando una coppia di anziani che sono stati chiusi in una stanza assieme a un bimbo di appena un anno

La villetta dove è avvenuta la rapina

Ore di paura a Brogliano. Sabato mattina una banda di cinque rapinatori stranieri ha fatto irruzione verso le 7 in una villetta in via Monte 30. Le vittime, l'ex imprenditore Roberto Marchetto di 78 anni e la moglie Maria Pianezzola di 70 sono stati legati e imbavagliati dai malviventi e successivamenti rinchiusi in una stanza assieme al nipotino di 11 mesi che era rimasto a passare il weekend dai nonni.

I rapinatori sono rimasti fino a mezzogiorno dopo aver rovistato l'abitazione alla ricerca di soldi non trovando però niente. Alla fine si sono accontentati di qualche decina di euro e sono fuggiti. Solo verso le una i due nonni sono riusciti a liberarsi e a chiamare i carabinieri. Sono in corso le indagini per risalire ai malviventi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Parkour in stazione: 20enne trovato morto sul tetto di un treno

  • Covid-19 alla Laserjet, monta la polemica

  • Bollo auto, chi paga e chi no: tutte le informazioni sulle esenzioni

  • Investe 45mila euro all’ufficio postale ma perde l’intero capitale

Torna su
VicenzaToday è in caricamento