Bottiglie, svastiche e rifiuti ovunque: vandali al parco Robinson di Schio

Il parco pubblico di Schio è stato preso di mira nelle scorse ore forse da qualche gruppetto di ragazzi che ha festeggiato lasciando nel degrado più totale il parco: i residenti chiedono maggiori controlli

Non è stato il primo e unico episodio nella zona, basterebbe ricordare quando, circa une mese, fa vandali si scatenarono contro i residenti a Poleo dopo una festa: questa volta è il parco pubblico Robinson di Schio, polmone verde del comune vicentino, come riporta Il Giornale di Vicenza, ad essere preso di mira dagli incivili che, dopo aver festeggiato a base di alcol, hanno lasciato bottiglie e rifiuti di vario genere ovunque e hanno imbrattato alcuni camini delle aree pic nic con simboli nazisti.

COME RISOLVERE. A denunciare l’episodio il direttivo del Consiglio di quartiere n.2 Stadio –Poleo che ha sottolineato come molto probabilmente i danni e l’inciviltà siano stati opera di un gruppo di ragazzi. Affinchè non si ripetano più episodi del genere il Consiglio di quartiere chiede maggiori controlli da parte delle forze dell’ordine e uno sforzo in più all’amministrazione comunale: illuminare meglio il parco, ad esempio, basterebbe forse a fungere da deterrente contro chi si diverte a rovinare un’area frequentata nel fine settimana anche da mamme con i bambini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO|Inferno di fuoco all'alba: colonna di fumo visibile per chilometri

  • La classifica delle migliori scuole d'Italia: scopri le vicentine

  • Allerta meteo, occhi puntati sul Bacchiglione: piena prevista per mezzanotte

  • Minore va in crisi al reparto psichiatrico: i sanitari non riescono a calmarlo e chiamano i carabinieri 

  • Volo di 5 metri dal capannone: gravissimo operaio

  • Contributi fino a 1000 euro per trasformare l'auto in Gpl o metano

Torna su
VicenzaToday è in caricamento