Bassano, presa una coppia di ladri, i due minorenni stavano per entrare in una casa

Quando i carabinieri li hanno arrestati erano pronti a colpire, entrambi minorenni hanno già alle spalle una discreta carriera criminale. Dovranno rispondere di tentato furto aggravato

Immagine d'archivio

Mercoledì mattina i carabinieri di bassano hanno fatto scattare le manette ai polsi di una coppia di giovani ladri in "trasferta". 

Entrambi di Frascati, i due minorenni sono stati colti con le mani nel sacco: trovati all'interno di un condomino con l'attrezzatura dei professionisti dello scasso negli zaini. Gli uomini dell'arma sono intervenuti dopo la chiamata di un solerte cittadino che aveva visto la coppia all'opera sul portoncino d'ingresso dello stabile. Quando la pattuglia li ha intercettati, nessuno degli appartamenti era stato ancora toccato. 

Nonostante la giovane età i due avevano alle loro spalle una discreta quantità di precedenti tanto da essere già destinatari di altrettanti ordini di custodia cautelare dopo che entrambi erano fuggiti da una comunità. Dopo l'arresto in flagranza di reato, sono stati accompagnati  al Centro di prima accoglienza di Treviso dove attenderanno la convalida del giudice. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camilla non ce l'ha fatta, dopo dieci giorni di agonia la 19enne è morta

  • Spiedo, grigliata che bontà: scopri dove mangiare le migliori del vicentino

  • Malore fatale sul posto di lavoro: giovane papà di due bambini perde la vita

  • Tragedia lungo la A1, camionista muore schiacciato dal suo bisonte

  • Operaio schiacciato dal muletto: è grave

  • Le Sardine invadono piazza Matteotti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento