Bassano, neopatentato ubriaco fugge agli agenti e si schianta

Nessun danno fisico, per fortuna, ma una maxi multa, una denuncia ed il ritiro della patente per molto tempo sono le conseguenze della "bravata" di un neopatentato avvenuta all'alba di domenica

Costerà cara la "bravata" di un giovane, fermato all'alba di domenica a Bassano dopo un breve inseguimento. Il ragazzo, neo patentato, non si è fermato all'alt di una pattuglia ed ha tentato la fuga, pigiando sull'acceleratore. Nel corso di una manovra, ha urtato un marciapiede, facendo esplodere un copertone anteriore, ma ha provato comunque a proseguire. 

Bloccato poco dopo dagli agenti, è stato trovato con un tasso alcolemico quasi 5 volte oltre il limite. Avendo ottenuto la patente da poco, le conseguenze per lui saranno molto pesanti e sarà denunciato anche per resistenza a pubblico ufficiale. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplode ordigno bellico: un ferito grave

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Trovata morta in casa, Fabiola stroncata da un'intossicazione acuta

  • Strage di Kitzbühel, tra le vittime il portiere Florian Janny: mondo dell'hockey sotto shock

  • "Ciao Antonio", il liceo Fogazzaro piange l'amato prof. Busolo Cerin

  • Malore andando a funghi: muore a 57 anni

Torna su
VicenzaToday è in caricamento