Bassano, ladro seriale investe due carabinieri: bottino stimato 300mila euro

P.F., 46 anni, celibe, con precedenti reati contro il patrimonio, è stato arrestato in flagranza per resistenza e violenza a pubblico ufficiale: in sella alla sua moto ha investito e ferito leggermente due militari

Da un anno e mezzo era l'incubo di negozi, ristoranti e, soprattutto, farmacie. Sempre di notte, sempre da solo. Questione di un minuto, due al massimo, poi la fuga. Ora ii carabinieri hanno messo le manette ai polsi di P.F., 46 anni, domiciliato a Carrè, non prima che questi abbia tentato di investirli. 

L'uomo era da tempo ricercato per un centinaio di furti, avvenuti in tutto l'alto Vicentino e Bassanese. Martedì mattina i militari dell'Arma della Compagnia di Schio sono arrivati al suo domicilio, a Carrè in via Fondovilla 52 ma l'uomo ha cercato di darsi alla fuga, investrendo leggermente con la sua Honda Cbr 600 due militari. E' stato arrestato in flagranza per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

L'ultimo raid era avvenuto al ristorante Asuka in Largo Parolini 110 a Bassano, dove il 46enne ha portato via due orologi, un palmare e circa 300 euro in banconote.

Potrebbe interessarti

  • Spiedo, grigliata: che bontà. Scopri le migliori del vicentino

  • Forno a microonde: i vantaggi e rischi per la salute

  • I sintomi, la diagnosi, la terapia per riconoscere e affrontare l’intolleranza al lattosio

  • Il parco è in condizioni pietose: «chiuso per degrado»

I più letti della settimana

  • Superenalotto, jackpot sfiorato: tripletta di cinque

  • Truffa della "compagnia telefonica": entrano nel telefonino e le svuotano il conto corrente

  • Zecca, Medusa, Zanzara, Cimice, Vespa, Calabrone, Vipera: cosa fare in caso di puntura

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Devastante rogo in un'azienda agricola: danni ingenti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento