Bassano, auto esce di strada e precipita nel burrone, morta la conducente

Grave incidente sulla provinciale della Fratellanza, una bici scorge l'auto giù dal tornate nel pomeriggio. Morto una cingalese di 55 anni, ancora da chiarire le dinamiche dello schianto

Incidente mortale lungo la provinciale della Fratellanza sabato pomeriggio. Ancora incerta l'ora del sinistro. La Lancia Y guidata da una donna cingalese di 55 anni, per cause ancora sconosciute, è uscita di strada tra contrà Marchetti di Marostica e Via Gaggion di San Michele di Bassano del Grappa. la vettura ha percorso circa 150 metri in discesa su un prato cadendo poi in un burrone profondo 40 metri, finendo nel torrente Lavacile. per la conducente non c'è stato nulla da fare. 

I vigili del fuoco sono stati allertati da alcuni ciclisti di mountain bike che percorrevano il sentiero che costeggia il fiume. Sul posto oltre ai pompieri, anche il 118 e i carabinieri di Bassano. Difficile il recupero del corpo incastrato nelle lamiere. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Cade dalla finestra: gravissima una donna

  • Vicenza ha i migliori bar: 3 premiati dal Gambero Rosso

  • Scopri come igienizzare la lavatrice per avere un bucato senza batteri

  • Saccheggia alcolici al Tosano e aggredisce le guardie: arrestato 45enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento