Tenta di distruggere una panchina con una barra di metallo: denunciato

L'episodio è avvenuto intorno alle 9 di venerdì, in piazza Matteotti

È stato denunciato per danneggiamento e porto di oggetto atto ad offendere il 22enne che venerdì mattina, poco dopo le 9, in piazza Matteotti è stato sorpreso dagli agenti della Polizia locale mentre con una barra di metallo percuoteva violentemente una panchina pubblica, distruggendola.

Considerata la evidente pericolosità del soggetto, gli agenti hanno subito richiesto l’invio di altre pattuglie.

Alla vista degli agenti della polizia locale, il giovane si è allontanato dalla piazza dirigendosi, con fare minaccioso e con la sbarra di metallo in mano, verso corso Palladio.

Giunto all'altezza di contra' Canove Vecchie, il 22enne è stato bloccato dagli agenti e portato all’interno del Comando per essere identificato. 

Dal momento che il giovane, P. M., originario della Nigeria, dava evidenti segni di squilibrio, pronunciando frasi senza senso e dichiarando di essere vittima di attacchi di ira immotivata, gli agenti lo hanno accompagnato all'ospedale di Vicenza per accertamenti psichiatrici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 1 giugno l'obbligo di mascherina all'aperto non c'è più

  • Eclissi: in arrivo lo spettacolo della 'Luna delle Fragole'

  • Runner sale sulla cresta, scivola e fa un volo di un centinaio di metri: muore 37enne

  • Schianto tra moto sul Grappa: padre e figlia perdono la vita

  • Coronavirus, stop mascherine all'aperto: nuova ordinanza di Zaia

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

Torna su
VicenzaToday è in caricamento