Tre etti di "maria" in casa: arrestato 19enne

I carabinieri hanno sequestrato il tutto e il giovane è stato accompagnato presso la propria abitazione agli arresti domiciliari

I carabinieri, nella serata di martedì, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti A.B., 19enne, residente a Barbarano Mossano.

Il giovane, in piazza Breganzato di Barbarano Mossano, mentre si trovava in compagnia di una seconda persona risultata poi estranea ai fatti, sottoposto ad un controllo di routine è stato trovato in possesso di 5,26 grammi di marjiuana. La successiva perquisizione nella sua abitazione ha consentito ai carabinieri di rinvenire tre involucri in plastica, adeguatamente confezionati, contenenti complessivamente 337.66 grammi della stessa sostanza, oltre ad un bilancino di precisione e bustine di plastica da utilizzare per il successivo confezionamento. 

I militari hanno sequestrato il tutto e il giovane è stato accompagnato presso la propria abitazione agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcola il costo del bollo auto 2020: importi e cosa si rischia a non pagarlo

  • Il piccolo Davide non ce l'ha fatta: è morto 5 giorni dopo l'incidente

  • L'abete di papa Francesco, «risparmiato da Vaia, stroncato dalla mano dell'uomo»

  • Frontale tra auto: grave un bimbo di soli due anni, feriti anche i genitori

  • Mancano un milione di laureati: ecco le professioni più richieste

  • Malore alla guida: 51enne muore sulla A31

Torna su
VicenzaToday è in caricamento