Barbarano, aggredito dal branco: "Come Joe Formaggio"

"Il sindaco deve prendere esempio da Joe Formaggio". si è sfogato con un cartello polemico l'uomo aggredito e picchiato da un gruppo di stranieri. La discussione era iniziata per un pallone da calcetto finito nel suo giardino di casa

Il campetto di Barbarano

Venerdì notte era stato aggredito nel giardino di casa da un gruppo di giocatori, tutti extracumunitari, riportando alcune lesioni. Con collare e un tutore alla gamba Ruggero Dresseno, 52 anni, residente in via Crispi a Ponte di Barbarano, ha deciso di passare al cotrattaco aprendo la polemica con l'amministrazione comunale. 

«Egregio sindaco e amministratori, se non avete le capacità di gestire un campo di calcetto, c’è Joe Formaggio che vi fa apprendistato» Questo il cartello provocatorio apparso sul cancello di casa della vittima. A cui ora il Comune dovrà rispondere. 

Tutta la vicenda era iniziata venerdì attorno alla mezzanotte. Dresseno stava tornando da una gara di motocross, giunto sulla porta ha sorpreso un ragazzo di colore all'interno del suo giardino intento a recuperare un pallone da calcio. Affianco all'abitazione dell'uomo, infatti, il Comune ha da poco sistemato un campo parrocchiale che sarebbe chiuso la notte. In molti però conoscono il trucco per accendere i fari ed introdursi nella struttura anche dopo gli orari consentiti. Arrabiato per la situazione il 52enne ha redarguito il ragazzo che è stato subito soccorso da 15 di amici. Il branco si è scagliato sull'uomo facendolo finire in ospedale. All'arrivo dei carabinieri, gli aggressori erano già spariti nel nulla. 

L'Amministrazione di Barbarano ha annunciato la riparazione dela rete che divide la struttura sportiva dalle case, ma intanto pensa alla chiusura definitia del campo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porta pizze esce di strada con l'auto durante il servizio a domicilio: ferita 23enne

  • Coronavirus, cresce il numero dei contagi in Veneto: 1272 casi nel Vicentino

  • Coranavirus, colpiti padre e figlia: entrambi perdono la vita

  • Coronavirus, 34 morti in 24 ore ma diminuiscono i ricoveri

  • Coronavirus, non si fermano i contagi e i decessi in Veneto

  • Emergenza Covid-19: 8509 positivi in Veneto, altri 57 casi a Vicenza e tre decessi

Torna su
VicenzaToday è in caricamento