Banda del bancomat, altro assalto

Ennesimo colpo in pochi giorni ai danni di uno sportello. I banditi hanno agito ancora a a Villaverla, sempre a bordo di un'Alfa Romeo nera

Questa notte intorno alle 2 e 30 a Villaverla, in via Roma 34, ignoti, utilizzando una sostanza esplosiva, hanno fatto deflagrare lo sportello bancomat della “Banca Alto Vicentino”, asportando il denaro contenuto, per poi fuggire a bordo di una vettura Alfa Romeo di colore nero.

Il valore del denaro è ancora in corso di quantificazione, mentre i danni provocati alla struttura sono comunque ingenti.

Le indagini sono condotte dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Thiene e del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Vicenza.

Si tratta del terzo colpo in pochi giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Coronavirus, caso sospetto nel Vicentino: potrebbe essere il "paziente zero"

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • COVID-19, tutti negativi i tamponi nel Vicentino: 32 i contagiati in Veneto. Sesto morto in Italia

Torna su
VicenzaToday è in caricamento