Fanno saltare il bancomat e si dileguano su Alfa Romeo bianca

L'episodio è avvenuto questa notte alle 4. 50mila euro di bottino, indagini dei carabinieri

Immagine di archivio

I carabinieri della Stazione di Torri di Quartesolo e quelli della Sezione Radiomobile della Compagnia di Vicenza, alle 4 circa, intervenivano a Torri di Quartesolo in via Roma, per un sopralluogo a seguito del furto con esplosione allo sportello bancomat della filiale della Banca Popolare di Verona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dai primi accertamenti svolti ignoti, poco prima, immettevano del materiale esplodente all’interno della postazione bancomat che facevano deflagrare asportando il danaro contenuto, 50mila euro, ed allontanandosi a bordo di un Alfa Romeo bianca. Il danno è ancora in fase di quantificazione; le indagini sono in corso anche attraverso l’esame dei sistemi di videosorveglianza collocati all’esterno della filiale e nella zona circostanze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Parkour in stazione: 20enne trovato morto sul tetto di un treno

  • Covid-19 alla Laserjet, monta la polemica

  • Bollo auto, chi paga e chi no: tutte le informazioni sulle esenzioni

  • Tara Gabrieletto e Cristian Gallella si sono separati, l'annuncio sui social dell'ex tronista

Torna su
VicenzaToday è in caricamento