Banca popolare di Vicenza, arrestato ex dirigente in inchiesta per mafia

Numerose rdinanze di custodia cautelare in carcere e agli arresti domiciliari nei confronti di 16 persone, accusate di associazione per delinquere finalizzata all’emissione di fatture per operazioni inesistenti, riciclaggio, autoriciclaggio, spaccio e traffico di sostanze stupefacenti

Il Centro Operativo D.I.A. di Padova, al termine di complesse indagini coordinate dalla Procura della Repubblica, sta eseguendo dalla prima mattina di lunedì, con l’ausilio di altre Articolazioni D.I.A., della Squadra Mobile, nonché delle articolazioni territoriali dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, 16 ordinanze di custodia cautelare in carcere e agli arresti domiciliari, emesse dal G.I.P. di Padova.

LE INDAGINI

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Condizionatori e Coronavirus: consigli su come igienizzarli

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Nuovi focolai in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Le vacanze si trasformano in tragedia, mamma 44enne muore mentre fa snorkeling

  • Tragedia sulla Sisilla, volo di 80 metri: muore un escursionista

Torna su
VicenzaToday è in caricamento