Dramma in famiglia: bimba muore come il fratellino

Quando i genitori, una coppia indiana residente ad Altissimo, sono arrivati al pronto soccorso di Arzignano per la piccola di due anni non c'era già più nulla da fare. Ancora ignote le cause della difficoltà respiratoria

Immagine di archivio

Un rigurgito, un'evidente difficoltà a respirare, la corsa in pronto soccorso, ma tutto inutile. La piccola Ishmeet Kaur, 2 anni, ha smesso di vivere nonostante i disperati tentativi di rianimarla al pronto soccorso di Arzignano. Come riporta Il Giornale di Vicenza, un dramma nel dramma per la sua famiglia, di origini indiane ma da tempo residenti ad Altissimo, che esattamente tre anni fa aveva perso il figlioletto di un anno nello stesso modo. Spetterà ora ai medici ed all'autopsia, stabilire le cause della morte della piccola e se ci siano legami con quella del fratellino. I funerali si terranno sabato nel comune di resdenza della famigliola. 

TRAGEDIE NELLA CULLA

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • La sabbia è difficile da eliminare: ecco tutti i trucchi per liberarsene

  • Sembra banale ma lavarsi le mani è fondamentale: ecco come farlo

I più letti della settimana

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Aereo si schianta sugli alberi:due feriti gravi

  • Giovane tenta il suicidio dandosi fuoco nell'auto: il gesto estremo di una 26enne

  • Schianto auto-moto: muore 43enne, grave la fidanzata

  • Furia violenta alla vista della ex: auto contro l'entrata del pub

  • Cade da un albero e batte la testa: 44enne in rianimazione

Torna su
VicenzaToday è in caricamento