Ballerine sbronze al volante: un'altra pizzicata nella notte a Vicenza

Proseguono i controlli dei carabinieri per fermare la piaga della guida in stato di ebbrezza. A finire nelle maglie dei militari, una 20enne russa, al volante di una potente Lexus

Non si stancheranno ma di ripeterlo, i carabinieri di Vicenza: la guida in stato di ebbrezza è una vera e propria piaga sociale che mette a rischio non solo la vita del reo ma anche, e soprattutto, quella di innocenti utenti della strada. 

La scorsa notte, i militari hanno fermato l'ennesima giovane donna a bordo di un'auto potente, una Lexus, in questo caso, che aveva alzato un po' troppo il gomito. La ragazza, 20anni, di origini russe e già con un precedente specifico, aveva un tasso etilico oltre il doppio del consentito. Il controllo è avvenuto alle 3.30 in via del Risorgimento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 2 giugno cade l'obbligo di mascherina all'aperto

  • Perde il controllo della moto e si schianta contro un muro: muore 22enne

  • Operazione "gomme da arresto": 5 indagati per frode, sequestrati beni per 11 milioni

  • Travolta da un'auto: muore donna di 55 anni

  • Centauro esce di strada mentre sta percorrendo il Costo: ferito 55enne

  • Stop agli assembramenti-spritz, Rucco firma l'ordinanza: aperitivo solo al bar

Torna su
VicenzaToday è in caricamento