"Azienda" fai da te per lo smaltimento di rifiuti speciali

Un cittadino nigeriano, già noto alle forze dell'ordine, senza documenti regolari, è stato denunciato per "attività di gestione rifiuti non autorizzata". L'uomo ha detto di lavorare per conto di un connazionale

Uno dei 40 elettrodomestici trovati

In un garage in via Carpani, i carabinieri della Tenenza di Montecchio hanno trovato una quarantina di elettrodomestici non funzionanti. Essendo di categoria RAEE, il loro smaltimento prevede un costo che, evidentemente, qualcuno ha pensato bene di non pagare. 

A fornire il "servizio", sarebbe un' "azienda" con a capo un cittadino nigeriano, sul quale i carabinieri stanno svolgendo accertamenti. Il suo collaboratore, residente nella stessa via dove sono stati trovati i rifiuti speciali, anche lui nigeriano, irregolare e volto noto alle forze dell'ordine, è stato intanto denunciato per attività di gestione rifiuti non autorizzata. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

  • Inciampa e parte un colpo di fucile: muore cacciatore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento