Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Attentato Strasburgo: il video sconvolgente di Mara Bizzotto

La testimonianza dell'europarlamentare vicentina: «Ore di terrore, siamo stati bloccati dentro al parlamento europeo»

 

Dopo una lunga notte di pura follia e pochissime ore di sonno, si torna al lavoro al Parlamento Europeo. Continua la caccia al maledetto terrorista islamico, la città e’ blindatissima! Nulla sarà più come prima a Strasburgo!

Con queste parole l'europarlamentare Mara Bizzotto mercoledì mattina ha reso noto sulla sua pagina facebook la testimonianza della drammatica notte di Strasburgo. La vicentina ha immortalato in un video agghiacciante le scene di  terrore dell'attentato nella città francese, sede con Bruxelles del parlamento europeo. È di tre morti e 12 feriti il bilancio dell'attacco terroristico di ieri alle 20 ai mercatini di Natale. Alle 20 un uomo - poi identificato nel 29enne francese Chérif Chekatt che si sarebbe radicalizzato dopo una serie di condanne per reati minori - ha aperto il fuoco sulla folla per poi fuggire nella notte braccato dalla polizia. In Francia è allarme rosso e la caccia all'uomo sta continuando in queste ore. 

Già ieri sera Bizzotto aveva dato le prime informazioni sull'accaduto, sempre attraverso Facebook. 

Siamo bloccati dentro al Parlamento Europeo, sto bene, fortunatamente non ero ancora uscita ma dovevo andare proprio nel centro di Strasburgo. Ci sono morti e feriti, l’attentatore è ancora in fuga. 
Nessuno può uscire dal Parlamento, la città è blindata e la polizia sta invitando la gente a non uscire, è molto probabile che si tratti di un attentato terroristico. 
Voglio tranquillizzare le tantissime persone che mi stanno scrivendo in questi minuti

Potrebbe Interessarti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento