Asiago, sbaglia sentiero: recuperato tramite whatsapp

Un giovane escursionista che si era perso nella piana di Marcesina è stato rintracciato dal soccorso alpino tramite il servizio di messaggistica

Attorno alle 18 di domenica il Soccorso alpino di Asiago è stato allertato per un giovane escursionista in difficoltà nella piana di Marcesina. Partito verso le 10: 30 da Campomulo con gli amici, una comitiva di una decina di persone, F.M., 22 anni, di Castelfranco Veneto (TV), ha raggiunto Malga Moline, dove il gruppo ha pranzato.

Al momento del rientro, però, il ragazzo si è attardato e, a un bivio, ha sbagliato direzione fino a ritrovarsi sotto Malga Buson a Marcesina. In contatto telefonico con i soccorritori, tramite whatsapp l'escursionista ha inviato loro la posizione e una squadra è partita in motoslitta. Incrociato nella zona dei Caminetti, il ragazzo è stato quindi riaccompagnarlo a Campomulo. 

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • La sabbia è difficile da eliminare: ecco tutti i trucchi per liberarsene

  • Sembra banale ma lavarsi le mani è fondamentale: ecco come farlo

I più letti della settimana

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Giovane tenta il suicidio dandosi fuoco nell'auto: il gesto estremo di una 26enne

  • Schianto auto-moto: muore 43enne, grave la fidanzata

  • Furia violenta alla vista della ex: auto contro l'entrata del pub

  • Cade da un albero e batte la testa: 44enne in rianimazione

Torna su
VicenzaToday è in caricamento