Asiago, boscaiolo 48enne muore travolto da un albero

Tragico incidente martedì pomeriggio sull'Altopiano. Un operaio è rimasto schiacciato da un abete perdendo la vita

Tragico incidente sul lavoro nel pomeriggio di martedì in località Val Giardini ad Asiago. I vigili del fuoco sono intervenuti per il recupero di un boscaiolo rimasto ucciso a causa dello sradicamento di una pianta di alto fusto. 

 L’operaio rumeno di 48 enne insieme con altri colleghi stava lavorando alla sramatura di un abete tagliato precedentemente, quando un albero si è sradicato con tutta la zolla, cadendo addosso all’uomo.

Nonostante i soccorsi del suem 118, il medico ha dovuto constatarne la morte. Sul posto lo spisal e i carabinieri. Dopo il nulla osta del magistrato i vigili del fuoco hanno recuperato l’uomo trasportandolo per circa 200 metri fino alla prima strada dove è stato caricato su auto mortuaria.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il grande freddo,13 gennaio 1985 iniziò la nevicata del secolo

  • Schianto tra auto e furgoncino all'ora di pranzo: conducente incastrato tra le lamiere

  • Grande fratello vip, doccia "bollente" per l'ex Madre natura ma lei pensa solo a Fede

  • Grande fratello vip, frasi sessiste contro Paola Di Benedetto: squalificato Salvo Veneziano

  • Infarto al miocardio: come riconoscerlo

  • L'influenza è arrivata, tantissimi casi nel vicentino. Come prevenirla

Torna su
VicenzaToday è in caricamento