Arzignano, ravviva il barbecue con l'alcool: è gravissimo

L'incidente domestico è avvenuto sabato alle 19.30, in via Tagliamento. La vittima è un 64enne, R.G., affittuario dell'appartamento, che è andato completamente distrutto

Immagine di archivio

Grave incidente domestico, sabato sera, alle 19.30, ad Arzignano. Un 62enne del posto, R.G., residente in un appartamento in affitto in via Tagliamento, è rimasto gravemente ustionato per aver tentato di ravvivare la fiamma del barbecue con dell'alcool denaturato. Investito da una vampata si è procurato delle ustioni di grado elevato ed è stato trasportato all'ospedale di Verona. Ingenti i danni anche alla dimora, andata completamente distrutta nel rogo, che ha velocemente preso piede. Sul posto, oltre ai sanitari del Suem 118, anche i vigili del fuoco ed i carabinieri. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

Torna su
VicenzaToday è in caricamento