Arzignano, ravviva il barbecue con l'alcool: è gravissimo

L'incidente domestico è avvenuto sabato alle 19.30, in via Tagliamento. La vittima è un 64enne, R.G., affittuario dell'appartamento, che è andato completamente distrutto

Immagine di archivio

Grave incidente domestico, sabato sera, alle 19.30, ad Arzignano. Un 62enne del posto, R.G., residente in un appartamento in affitto in via Tagliamento, è rimasto gravemente ustionato per aver tentato di ravvivare la fiamma del barbecue con dell'alcool denaturato. Investito da una vampata si è procurato delle ustioni di grado elevato ed è stato trasportato all'ospedale di Verona. Ingenti i danni anche alla dimora, andata completamente distrutta nel rogo, che ha velocemente preso piede. Sul posto, oltre ai sanitari del Suem 118, anche i vigili del fuoco ed i carabinieri. 

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • La sabbia è difficile da eliminare: ecco tutti i trucchi per liberarsene

  • Sembra banale ma lavarsi le mani è fondamentale: ecco come farlo

I più letti della settimana

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Aereo si schianta sugli alberi:due feriti gravi

  • Giovane tenta il suicidio dandosi fuoco nell'auto: il gesto estremo di una 26enne

  • Schianto auto-moto: muore 43enne, grave la fidanzata

  • Furia violenta alla vista della ex: auto contro l'entrata del pub

  • Cade da un albero e batte la testa: 44enne in rianimazione

Torna su
VicenzaToday è in caricamento