Dieci chili di oppio in casa: arrestati due operai

Maxi sequestro dei carabinieri di Arzignano durante un'operazione mirata alla repressione del traffico di stupefacenti

I due arrestati:

Avevano in casa oltre 10 chili di capsule di papavero da oppio, 400 grammi di sostanza e quasi mille euro in contanti, ritenuti proventi da spaccio. In manette sono finiti Sandeep Bhatia, 33 anni, operaio incensurato, e Parvinder Singh, 32 anni, anche lui operaio, pregiudicato, entrambi indiani. 

L'operazione dei carabinieri di Arzignano è andata in scena lunedì e ieri, martedì, quando sono state effettuate una serie di perquisizioni su veicoli e in abitazioni, a carico di soggetti sospettati di essere collegati agli ambienti dello spaccio. 

Gli arrestati sono stati posti a disposizione dell’autorita’ giudiziaria che procedera’ al giudizio con rito direttissimo nei prossimi giorni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Rimini - LR Vicenza: 0-0

  • Politica

    Suolo pubblico, «Via la clausola sul "ripudio del fascismo"»

  • Sport

    Rimini - LR Vicenza: Le pagelle di Alberto Belloni

  • Cronaca

    Ubriaco e contromano in autostrada: un altro caso

I più letti della settimana

  • Risponde a un sms e le svuotano il conto corrente: truffata una 30enne

  • Madre uccide figlia neonata e tenta di sgozzarsi

  • Infanticidio a Lisiera: la neonata gettata a terra due volte

  • Neve in arrivo, allerta viabilità

  • Casetta in mezzo alla strada: traffico bloccato per 12 ore

  • I nomi dei medici vicentini che hanno ricevuto denaro dalle aziende farmaceutiche

Torna su
VicenzaToday è in caricamento