Arsiero, scivola e si infortuna: trasportata a piedi per 2 chilometri

I vigili del fuoco hanno collaborato con il personale de suem 118 nel trasportare una 60enne per oltre due chilometri su un sentiero impervio ad Arsiero a causa della distorsione della caviglia della donna, causata da una caduta

L'intervento dei vigili del fuoco

I vigili del fuoco sono intervenuti domenica pomeriggio ad Arsiero per soccorere una donna 60 enne, scivolata mentre percorreva il sentiero montano che parte dalla chiesetta di San Rocco. I vigili del fuoco hanno collaborato con il personale de suem 118 nel trasportare la donna per oltre due chilometri sul sentiero impervio a causa della distorsione della caviglia della donna, che si trovava con il marito a fare l'escursione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, monta la paura: Regione attiva cordone sanitario, altri 7 tamponi positivi

  • Dimentica l'auto accesa al parcheggio per un’ora e va a lavorare: arrivano i carabinieri

Torna su
VicenzaToday è in caricamento