Arsiero: centinaia per l'addio a Ermes Mattielli

In molti hanno voluto essere presenti all'ultimo saluto al rigattiere 62enne stroncato da un malore all'ospedale di Santorso giovedì. Tra i presenti anche il benzinaio Graziano Stacchio

Lo striscione per Mattielli (foto L. Dalla Pozza)

Compostezza e commozione hanno caratterizzato l'ultimo saluto a Ermes Mattielli, lunedì pomeriggio nella chiesa di San Michele Arcangelo ad Arsiero. L'ex rigattiere 62enne, condannato il mese scorso in via definitiva per aver sparato a due ladri, era deceduto nell'ospedale di Santorso giovedì, per un malore che l'aveva colto il giorno prima. 

Come annunciato, era presente Graziano Stacchio, che ha pagato le spese del funerale, e 5 sindaci: Giordano Rossi (Velo d'Astico), il primo a dare il pubblico annuncio del decesso, Gildo Capovilla (Cogollo del Cengio); Ferrullio Lorenzato (Laghi); Joe Formaggio (Albettone) e Ulisse Borotto (Nanto). 

L'invito del parroco a non portare striscioni in chiesa, dopo le iniziali polemiche, è stato rispettato. Si sono registrate contestazioni da parte di alcuni indipendentisti per le fasce tricolori indossate dai sindaci ed alcuni di loro l'hanno tolta. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 1 giugno l'obbligo di mascherina all'aperto non c'è più

  • Riapertura di asilo, materne, centri estivi e le novità per la scuola a settembre

  • Eclissi: in arrivo lo spettacolo della 'Luna delle Fragole'

  • Coronavirus, stop mascherine all'aperto: nuova ordinanza di Zaia

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

  • Operaio schiacciato da lastra metallica, inutile la corsa al pronto soccorso: muore 22enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento