Seminava il panico nei bar: arrestato

Un’azione congiunta dei Carabinieri della Stazione di Bassano del Grappa, del NORM e della Stazione di Lusiana, ha finalmente posto fine alle intemperanze del pluripregiudicato marocchino 42enne Abdelladime Bousedra

Dopo un movimentatissimo episodio occorso ieri sera nel centro storico, un’azione congiunta dei Carabinieri della Stazione di Bassano del Grappa, del NORM e della Stazione di Lusiana, ha finalmente posto fine alle intemperanze del pluripregiudicato marocchino 42enne Abdelladime Bousedra.

Il soggetto è stato rintracciato ed arrestato su ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa a titolo di aggravamento a seguito di diverse violazioni della misura di divieto di dimora nella provincia di Vicenza: tale prima misura gli era stata irrogata a seguito del precedente arresto per resistenza a pubblico ufficiale operato dai Carabinieri della Sezione Radiomobile di Bassano il 31 maggio

Gli episodi

Le indagini e gli accertamenti del soggetto lo hanno visto protagonista di numerose intemperanze ed aggressioni fra Bassano del Grappa, Valstagna e Lusiana.  L’8 giugno ha minacciato con il casco di una motocicletta gli avventori dello Gnomo’s Bar di Lusiana; due giorni dopo ha minacciato la guardia giurata del bar “Pocket Café” di Bassano del Grappa, denotando spiccata personalità antisociale e refrattarietà alle regole dello Stato; e il 12 giugno ha colpito un bassanese in testa con una bottiglia, cagionandogli lesioni per 7 giorni. A ciò si aggiungono le accuse di ricettazione formulate dalle Stazioni di Bassano del Grappa e Lusiana in occasione dell’ingente rinvenimento di merci rubate in Lusiana, oltre che procedimenti per maltrattamenti nei confronti dell’ex moglie e dei figli.

L’operazione toglie dal territorio bassanese uno dei soggetti più socialmente pericolosi ancora in circolazione.

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • La sabbia è difficile da eliminare: ecco tutti i trucchi per liberarsene

  • Sembra banale ma lavarsi le mani è fondamentale: ecco come farlo

I più letti della settimana

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Dramma nella notte: si accascia a terra e muore

  • Aereo si schianta sugli alberi:due feriti gravi

  • Schianto auto-moto: muore 43enne, grave la fidanzata

  • Furia violenta alla vista della ex: auto contro l'entrata del pub

  • Meteo, da lunedì in arrivo pioggia e temporali

Torna su
VicenzaToday è in caricamento