"Trasferta" di un rapinatore seriale vicentino: scoperto un colpo anche a Feltre

I carabinieri hanno notificato presso il carcere "Del Papa", un ordine di custodia a Simone Anzolin. Il 47enne si trovava al San Pio X per diverse rapine col taglierino in alcuni negozi della città

Si era reso responsabile di tre rapine con il taglierino in altrettanti negozi di Vicenza. Per questo Simone Azzolin, 47enne residente a San Bortolo, è fnito in carcere  lo scorso febbraio. E al San Pio X gli è stato notificato mercoledì un ordine di custodia cautelare emeso dal Gip di Belluno.

Anzolin è infatti accusato di essere l'autore di una rapina risalente al 17 dicembre scorso ai danni del negozio di abbigliamento "Dani" di Feltre, avvenuta verso le 19. Il malvivente, con il viso coperto da una sciarpa, era entrato nel negozio dove c'era solo la titolare. Dopo aver estratto il coltello aveva intimato alla donna di consegnargli l'incasso (qualche migliaia di euro) per poi ordinarle di entrare in uno sgabuzzino e scappare facendo perdere le proprie tracce. 

L'attivitá d indagine condotta immediatamente dopo il fatto criminoso ha consentito di acquisire numerosi elementi probatori di responsabilità nei confronti del soggetto.

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Spiedo, grigliata: che bontà. Scopri le migliori del vicentino

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • I sintomi, la diagnosi, la terapia per riconoscere e affrontare l’intolleranza al lattosio

I più letti della settimana

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Zecca, Medusa, Zanzara, Cimice, Vespa, Calabrone, Vipera: cosa fare in caso di puntura

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Giovane tenta il suicidio dandosi fuoco nell'auto: il gesto estremo di una 26enne

  • Travolto sulle strisce pedonali: muore anziano

  • LR Vicenza, Calciomercato: il mago dei jeans contro il palazzinaro australiano

Torna su
VicenzaToday è in caricamento