Pensionato terribile arrestato durante lite condominiale

Il 73enne, all'arrivo della pattuglia, si è scagliato contro i militari che non hanno potuto far altro che costringerlo ai domiciliari

Nella tarda serata di sabato, i carabinieri della Stazione di Torri di Quartesolo hanno arrestato per i reati di oltraggio, violenza, minaccia, resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le proprie generalità, C.M., nato a Castel San Giovanni, in provincia di Piacanza, classe 46 e residente a Torri di Quartesolo.

Furibondo

L'anziano si era scagliato contro la pattuglia dei carabinieri, intervenuta sul posto per calmare dei dissidi tra lui ed altri condomini, offendendo e minacciando i militari. Dopo le formalità di rito, l’arrestato veniva riportato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplode ordigno bellico: un ferito grave

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Trovata morta in casa, Fabiola stroncata da un'intossicazione acuta

  • Strage di Kitzbühel, tra le vittime il portiere Florian Janny: mondo dell'hockey sotto shock

  • "Ciao Antonio", il liceo Fogazzaro piange l'amato prof. Busolo Cerin

  • Malore andando a funghi: muore a 57 anni

Torna su
VicenzaToday è in caricamento