Pensionato terribile arrestato durante lite condominiale

Il 73enne, all'arrivo della pattuglia, si è scagliato contro i militari che non hanno potuto far altro che costringerlo ai domiciliari

Nella tarda serata di sabato, i carabinieri della Stazione di Torri di Quartesolo hanno arrestato per i reati di oltraggio, violenza, minaccia, resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le proprie generalità, C.M., nato a Castel San Giovanni, in provincia di Piacanza, classe 46 e residente a Torri di Quartesolo.

Furibondo

L'anziano si era scagliato contro la pattuglia dei carabinieri, intervenuta sul posto per calmare dei dissidi tra lui ed altri condomini, offendendo e minacciando i militari. Dopo le formalità di rito, l’arrestato veniva riportato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Spiedo, grigliata: che bontà. Scopri le migliori del vicentino

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • I sintomi, la diagnosi, la terapia per riconoscere e affrontare l’intolleranza al lattosio

I più letti della settimana

  • Superenalotto, jackpot sfiorato: tripletta di cinque

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Zecca, Medusa, Zanzara, Cimice, Vespa, Calabrone, Vipera: cosa fare in caso di puntura

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Muore al volante e si schianta contro la farmacia

  • Travolto sulle strisce pedonali: muore anziano

Torna su
VicenzaToday è in caricamento