Altopiano: Genè si sbrana anche una capra

Per la sua ultima caccia Gene' non si e' allontanato molto dalla precedente incursione colpendo a malga Slappeur, sempre in Comune di Foza

E' una capra la 22esima vittima, ultima in ordine di tempo, dell'orso M4 stabile residente sull'Altopiano di Asiago.

Il plantigrado, soprannominato Gene', e' tornato a colpire la scorsa notte, due sere dopo aver sbranato una vacca vicino a una malga a Foza. Per la sua ultima caccia Gene' non si e' allontanato molto dalla precedente incursione colpendo a malga Slappeur, sempre in Comune di Foza. L'azienda i cui ovicaprini sono custoditi da cani e persone e' del padovano Angelo Schivo.

Gli uomini del Corpo Forestale dello Stato stanno cercando da settimane l'animale per mettergli il radiocollare. Un'operazione autorizzata ancora il 3 luglio dal sottosegretario all'ambiente Barbara Degan. Secondo la forestale l'orso si e' finora mosso su 225 dei 470 chilometri quadrati dell'Altopiano vicentino, un territorio molto difficile da controllare. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Mafia nigeriana, arrestato boss: Vicenza lo snodo principale

  • Cronaca

    Fiamme nella notte, ansia al cantiere Pedemontana in Vallugana

  • Cronaca

    Marijuana nigeriana: individuato appartamento di spaccio, due arresti

  • Cronaca

    Rifornisce il quartiere di elettricità rubata: denunciato pregiudicato

I più letti della settimana

  • Malore fatale alla guida: muore un 50enne

  • Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Adottato da una coppia vicentina il neonato abbandonato a Rosolina

  • Nuova tragedia sul "ponte dei suicidi"

  • Incidente in Autostrada: chilometri di coda

  • Frontale tra due auto: traffico in tilt

Torna su
VicenzaToday è in caricamento