Picchia la moglie e le lesiona un timpano: denunciato 28enne

La donna, di nazionalità marocchina come il marito, è stata colpita al volto da uno schiaffo violentissimo ed è finita al Pronto Soccorso. I carabinieri hanno notificato all'uomo il deferimento alla procura

Ha colpito la moglie con un violento schiaffo al viso provocandole la lesione del timpano. Protagonista dell'episodio di violenza, nella serata di venerdì, M.C, 28enne di nazionalità marocchina, residente ad Altavilla Vicentina. La donna, sua connazionale, è finita al pronto soccorso del San Bortolo con una prognosi di 30 giorni. 

I medici hanno quindi avvisato i carabinieri della compagnia di Vicenza che, dopo aver raccolto le testimonianze della vittima, hanno denunciato il marocchino in stato di libertà alla procura della Repubblica presso il tribunale di Vicenza per il reato di lesioni personali gravi. 

Le indagini dei militati proseguono al fine di appurare l’esatta dinamica del fatto e per verificare se l’uomo, anche in passato, si sia reso responsabile di comportamenti analoghi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

  • Inciampa e parte un colpo di fucile: muore cacciatore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento