Altavilla, malore al lavoro: Giovanni Rini muore dopo una settimana

Giovanni Rini, 43 anni, residente ai Ferrovieri, in città è morto all'ospedale San Bortolo dopo aver avuto un malore mentre si trovava al lavoro, alla Zamperla di Altavilla. La sua agonia è durata una settimana

E' durata una settimana l'agonia di Giovanni Rini, 43 anni di Vicenza. L'uomo si trovava ricoverato al San Bortolo a seguito di un trauma cranico riportato durante una caduta causata da un malore. Rini, residente nel quartiere Ferrovieri con la moglia Anna Maria, si trovava al lavoro alla Zamperla di Altavilla, quando è stato colto da attacco cardiaco ed è violentemente stramazzato al suolo. 

Immediato l'intervento del Suem 118 ma le condizioni del lavoratore sono peggiorate improvvisamente mercoledì, fino al decesso. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Election Day: tutte le info sul voto

  • Cronaca

    Montascale per disabili rotto: «Costretta a votare sopra a un bidone delle immondizie»

  • Incidenti stradali

    L'appello su Facebook per trovare il pirata: «Mi è venuto addosso ed è scappato senza fermarsi»

  • Incidenti stradali

    Schianto nella notte: auto distrutta e conducente miracolato

I più letti della settimana

  • Incidente in Autostrada: chilometri di coda

  • Malore fatale alla guida: muore un 50enne

  • Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Nuova tragedia sul "ponte dei suicidi"

  • Adottato da una coppia vicentina il neonato abbandonato a Rosolina

  • Frontale tra due auto: traffico in tilt

Torna su
VicenzaToday è in caricamento