Aereo si schianta sugli alberi:due feriti gravi

I due passeggeri a bordo sono stati estratti dalla carlinga dai vigili del fuoco

Aereo turistico in avvicinamento ad Asiago precipita in località Gastagh a Gallio, feriti i due piloti a bordo estratti dalla carlinga dai vigili del fuoco.

L’incidente intorno alle 18:45 quando l’aereo è precipitato in mezzo alla boscaglia. I primi soccorritori ad arrivare sul posto i vigili del fuoco dell’antincendio boschivo e la partenza del distaccamento di Asiago, che hanno subito messo in sicurezza l’aereo turistico. Il personale del Suem 118 arrivati in elicottero sono stati verricellati sul posto.

I due sono rimasti incastrati all’interno del velivolo Cessna  sono estratti dai pompieri e subito stabilizzati sul posto dai sanitari. I due feriti sono stati    trasportati in barella fino alla strada e caricati in ambulanza per essere portati all’aeroporto dove sono stati elitrasportati in ospedale.

AGGIORNAMENTO ORE 21

Aggiornamento sull'incidente aereo su comunicazione del Soccorso Alpino

Un ultraleggero decollato da Palmanova è precipitato in fase di atterraggio in Via Melette, non distante dall'aeroporto, la confine tra Gallio e Asiago.

Il pilota, con escoriazioni e contusioni, è stato trasportato da uno degli elicotteri di Trento all'ospedale di Bassano del Grappa. Più grave il passeggero, con un possibile politrauma, portato a Vicenza dalla seconda eliambulanza trentina intervenuta.

Sul posto, oltre ai Vigili del fuoco, anche il Soccorso alpino di Asiago, poiché dalle prime informazioni si parlava di 4 persone coinvolte. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'abete di papa Francesco, «risparmiato da Vaia, stroncato dalla mano dell'uomo»

  • Calcola il costo del bollo auto 2020: importi e cosa si rischia a non pagarlo

  • Il piccolo Davide non ce l'ha fatta: è morto 5 giorni dopo l'incidente

  • Mancano un milione di laureati: ecco le professioni più richieste

  • Malore alla guida: 51enne muore sulla A31

  • Boscaiolo schiacciato dai rami dell'albero abbattuto

Torna su
VicenzaToday è in caricamento