Adunata degli Alpini vicentini: tutto il programma e le informazioni

Aattesi in oltre 5.000 da tutto il vicentino. Il via già venerdì e sabato la vallata sarà invasa dai volontari di Protezione Civile

Siamo al conto alla rovescia verso il weekend alpino valdagnese che prenderà il via già venerdì 5 aprile e celebrerà così degnamente il novantesimo anniversario dalla fondazione della Sezioni Alpini di Valdagno.
Sabato il programma sarà dominato dall’Esercitazione Triveneta di Protezione Civile A.N.A., mentre per domenica sale l’attesa di almeno 5.000 penne nere che si raduneranno a Valdagno per sfilare in occasione dell’Intersezionale delle Sezioni dell’A.N.A. di Vicenza.

In programma venerdì, oltre ai preparativi per le squadre impegnate nell’esercitazione del giorno dopo, alle 20.30 a Cornedo Vicentino, l’esibizione dei cori del gruppo A.N.A. di Novale e dei Congedati della Brigata Alpina Cadore. Sabato i cantieri curati dai volontari di Protezione Civile A.N.A. coinvolgeranno tutti i sette comuni della Seziona A.N.A. di Valdagno e i lavori proseguiranno fino alle 17.00. Nel corso della giornata sono previsti anche alcuni eventi collaterali rivolti alla popolazione, con alzabandiera in Piazza Verdi a Valdagno alle 9.00. Alle 17.00 a Valdagno dalle piazze Dante, Roma e Goldoni sfileranno le tre formazioni bandistiche di Castelgomberto, Cornedo Vicentino e Muzzolon fino a radunarsi in Piazza Verdi per un concerto congiunto. Alle 18.30 sarà celebrata una cerimonia in onore dei caduti, quindi spazio ad un po’ di convivialità alpina presso i campi base sotto la tensostruttura che sarà allestita presso il parcheggio Marzottini di Valdagno.
Domenica, infine, alle 9.00 sarà celebrata la Santa Messa al Campo Base della Protezione Civile di Cornedo. Dalle 10.00, invece, inizierà l’ammassamento delle sezioni nella zona sud di Oltreagno (vie Volta, Colombo, Carducci, Zanella, Lungo Agno Manzoni) con inizio della sfilata alle 10.30 e arrivo in Piazza Verdi alle 11.30 per ii saluti e i discorsi ufficiali.

La sfilata

Il percorso della sfilata si snoderà lungo Viale Colombo, svoltando a sud su Viale Trento fino all’incrocio con Via San Cristoforo su cui si svolterà per salire fino a Viale Regina Margherita e tornare a marciare verso nord per Corso Italia, Piazza Dante (dove sarà allestito il palco autorità), Via Gaetano Marzotto, quindi sul rettilineo conclusivo di Via Vittorio Emanuele Marzotto e lo schieramento in Piazza Verdi (dove sarà presente il secondo palco per le autorità e i discorsi conclusivi).

La logistica

Per l’Adunata Intersezionale del 7 aprile è stato approntato un dettagliato piano viabilistico per consentire il corretto svolgimento della manifestazione e la corretta gestione del traffico previsto. Per l’intero weekend saranno attivi tre info-point agli accessi di Valdagno (Via Gasdotto/Loc. Campagna per chi sale salla zona industriale di Valdagno; Via Monte Ortigara, poco prima dell’imbocco della rotatoria di Ponte dei Nori, per chi proviene invece da Spagnago lungo la SP246, infine a Schio nei pressi del casello del traforo Schio-Valdagno).
L’area di parcheggio riservata ai pullman è prevista a Maglio di Sopra, in via Piave, mentre in Piazzetta Div. Acqui gli stalli saranno riservati alle Autorità civili e militari che presenzieranno all’Adunata. Per il pubblico la dotazione di posteggi è ben fornita, dai più lontani dell’area pubblici spettacoli in Via De Pretis, di Via Don Minzoni (nei pressi della Caserma Carabinieri) e di Via Enrico Fermi, ai più comodi di Piazzale Caliari (Ospedale San Lorenzo), Viale Duca d’Aosta e Via Parco della Favorita.
servizi igienici, infine, saranno allestiti nel parcheggio Marzottini, in Piazza Cavour e in Via Carducci. A gestire il pubblico e il traffico ci saranno i movieri dei gruppi A.N.A. locali che sapranno fornire anche le indicazioni utili a raggiungere le zone di ammassamento e schieramento, oltre che il percorso della sfilata.

Le chiusure stradali e i divieti in vigore

Dalle ore 06.00 del giorno 05.04.2019 alle ore 18.00 del giorno 08.04.2019 è istituito il divieto di sosta con rimozione ed il divieto di circolazione veicolare nei parcheggi in prossimità del Pala Soldà e sulla metà posta a sud del parcheggio di via G. Marzotto.

Dalle ore 08.00 del giorno 05.04.2019 alle ore 18.00 del giorno 08.04.2019 in piazza Verdi nord è istituito il divieto di sosta con rimozione ed il divieto di circolazione veicolare.

Dalle ore 14.00 del giorno 05.04.2019 alle ore 12.00 del giorno 08.04.2019 in piazza Dante nord ovest è istituito il divieto di sosta con rimozione ed il divieto di circolazione veicolare.

Dalle ore 16.30 alle ore 18.30 del giorno 06.04.2018 è istituito il divieto di circolazione veicolare contestualmente al passaggio dei partecipanti alla sfilata delle bande musicali che percorreranno le seguenti vie: corso Italia, piazza Dante, via G. Marzotto, viale V.E. Marzotto, piazza Verdi, salita Dante, viale Trento, via Leopardi, lungo Agno Manzoni, viale Panzini, via Bellini,viale Carducci, via Monsignor Giovanni Barbieri, viale Puccini.

Dalle ore 16.30 alle ore 19.00 del giorno 06.04.2019 è istituito il divieto di circolazione veicolare ed il divieto di sosta con rimozione in piazza Verdi sud e in viale V. E. Marzotto tratto intercluso.

Domenica 7 aprile, dalle ore 06.00 alle ore 12.00 è istituito il divieto di sosta con rimozione lungo le seguenti vie oggetto di ammassamento e della sfilata: lungo Agno Manzoni, viale Carducci, via Zanella, via Volta, viale Colombo, viale Trento, via San Cristoforo, viale Regina Margherita, corso Italia, piazza Dante, via G. Marzotto, viale V.E. Marzotto, viale Panzini, via Puccini, viale Bellini, piazza Verdi, piazza Cavour, piazza Dante.

Sempre domenica, dalle ore 08.00 alle ore 14.00 è istituito il divieto di circolazione veicolare nelle seguenti vie per il tempo e le necessità legate alle esigenze della manifestazione: lungo Agno Manzoni, viale Carducci, via Zanella, via Volta, viale Colombo, viale Trento, via San Cristoforo, viale Regina Margherita, corso Italia, piazza Dante, via G. Marzotto, viale V.E. Marzotto, viale Panzini, viale Puccini e via Bellini.

Dalle ore 08.00 alle ore 15.00 è istituito il divieto di circolazione veicolare in piazza Verdi, piazza Cavour e in viale V. E. Marzotto tratto intercluso.

Dalle ore 07.00 alle ore 12.00 è istituito il divieto di sosta con rimozione in p.tta Divisione Acqui ad esclusione dei mezzi delle autorità dirette alla manifestazione.

Dalle ore 06.00 alle ore 14.00 in via Galilei, tratto compreso tra via Volta e viale Colombo, è istituito il divieto di sosta con rimozione ed il doppio senso di circolazione temporaneo.

Dalle ore 06.00 alle ore 14.00 in via Bellini, tratto compreso tra piazza Cavour e viale Mozart, è istituito temporaneamente il doppio senso di circolazione per i soli frontisti.

Lungo il percorso della sfilata saranno presenti movieri che aiuteranno il transito delle auto negli spazi di tempo in cui sarà possibile. Per chi fosse diretto a nord o a sud di Valdagno, nella giornata di domenica, si consiglia di procedere per l’asse di Viale Europa-Via Fermi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pedemontana: blitz della Forestale in Vallugana

  • Cronaca

    In auto con droga e pistola: fermati quattro giovani

  • Cronaca

    Strage di uccelli lungo la Pedemontana: arriva l'esposto

  • Attualità

    «Leggi razziali un errore di Mussolini»: ancora bufera su Donazzan

I più letti della settimana

  • Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Malore fatale alla guida: muore un 50enne

  • Ultraleggero precipita e si schianta contro una casa, due morti

  • Adottato da una coppia vicentina il neonato abbandonato a Rosolina

  • Roby Baggio in tribunale contro gli animalisti

  • Maltempo: cantine e strade allagate nel Vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento