5 chili di hashish nel sacco nero in mezzo al granturco: arrestati

Sequestrati 5 chili di hashish. A finire in manette J.F., marocchino di 31 anni, e K.B., connazionale di 33. Da Padova fino a Tezze Sul Brenta, dopo un lungo inseguimento, i carabinieri li hanno presi. Oltre allo stupefacente, sequestrati anche 4 cellulari e 480 euro

Scoperti e arrestati nella campagna tra Tezze sul Brenta e Cittadella (Padova) due corrieri della droga.

L'INTUIZIONE. L'operazione è stata portata a termine dai militari a seguito di un'intuizione: martedì pomeriggio, in stazione a Padova, infatti, gli uomini dell'Arma hanno notato J.F., 31enne marocchino, residente a Tezze sul Brenta, a bordo di una Fiat Punto bianca sgangherata. Un atteggiamento sospetto li ha convinti a procedere all'inseguimento del mezzo. Da Padova a Tezze sul Brenta - la vettura risultava di proprietà di un cittadino del luogo - fino a Cittadella, da dove in serata si era spostata su e giù diverse volte. Dopo le 20, l'uomo nell'auto si incontra vicino alla zona industriale di Santa Croce Bigolina con il conducente di un vecchio furgone con targa spagnola, connazionale, e insieme arrivano in via Giovo a Cittadella, vicino a una piantagione di granoturco. Qui avviene quanto previsto dalle forze dell'ordine: dal furgone esce un sacco nero, caricato dai due nel baule della Fiat Punto. 

L'ARRESTO. A quel punto i militari entrano in azione: il marocchino abbandona l'auto in movimento e si dà alla fuga tra i campi. Inseguito da otto carabinieri, viene acciuffato alle 2.20 di notte. Nel sacco c'erano 5 chili e 100 grammi di ovuli di hashish. I carabinieri sequestrano ai due, oltre al sacco di droga, anche 4 cellulari e 480 euro in contanti. L'altro spacciatore, identificato, è K.B., marocchino 33enne residente a Brescia, con precedenti specifici per droga. L'automobile è risultata di proprietà di un cittadino residente a Tezze sul Brenta, risultato estraneo alla vicenda nonostante ospitasse il marocchino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spiedo, grigliata che bontà: scopri dove mangiare le migliori del vicentino

  • Calcola il costo del bollo auto 2020: importi e cosa si rischia a non pagarlo

  • Le Sardine invadono piazza Matteotti

  • Tragedia lungo la A1, camionista muore schiacciato dal suo bisonte

  • Operaio schiacciato dal muletto: è grave

  • Frontale tra auto: grave un bimbo di soli due anni, feriti anche i genitori

Torna su
VicenzaToday è in caricamento