47enne guida ubriaco a Montegalda, fermato dai carabinieri

Un veronese è stato fermato dai carabinieri nel Comune vicentino mentre in piena notte correva ubriaco con la sua Mercedes Slk: l'uomo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza

Carabinieri

Correva ubriaco con la sua Mercedes per le strade di Montegalda.

CENTRA UN ALBERO CON L'AUTO: ERA UBRIACO

GUIDAVA UBRIACO. Un 47enne residente a Roveredo di Gua’ (Vr) è stato fermato nella notte alle 2 mentre era alla guida della propria autovettura Mercedes Slk dai carabinieri della stazione di Camisano Vicentino fermi in piazza Marconi.

DENUNCIATO. L’uomo, sottoposto a controllo con l’etilometro in dotazione, risultava positivo per ben 2,02 g/l di alcool nel sangue (il massimo consentito dalla legge è 0,50). Il mezzo è stato posto sotto sequestro ed affidato ad un deposito giudiziario della zona mentre il soggetto è stato denunciato a piede libero per guida in stato di ebbrezza, gli è stata ritirata la patente e gli sono sottratti subito 10 punti. Il 47enne nelle prossime settimana dovrà comparire davanti al giudice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcola il costo del bollo auto 2020: importi e cosa si rischia a non pagarlo

  • Il piccolo Davide non ce l'ha fatta: è morto 5 giorni dopo l'incidente

  • L'abete di papa Francesco, «risparmiato da Vaia, stroncato dalla mano dell'uomo»

  • Le Sardine invadono piazza Matteotti

  • Frontale tra auto: grave un bimbo di soli due anni, feriti anche i genitori

  • Mancano un milione di laureati: ecco le professioni più richieste

Torna su
VicenzaToday è in caricamento